Home News Terra dei Fuochi, Alfano non taglia ma raddoppia

Tutte le news

Terra dei Fuochi, Alfano non taglia ma raddoppia

0
56

Il ministro Alfano torna ad affrontare il tema sicurezza spiegando che "stiamo facendo passi in avanti e non indietro". Alfano ha parlato in conferenza stampa dopo che in prefettura di Napoli si era riunito il Comitato nazionale sulla sicurezza. Il ministro ha confermato che la spending review nel comparto sicurezza riguarderà solo "i tagli delle inefficienze e gli investimenti laddove serve. Stiamo sperimentando modelli operativi, li stiamo raffinando non ci sarà un solo uomo in meno, anzi saranno di più". 100 uomini delle forze dell'ordine saranno inviati come rinforzi per gestire la emergenza nella Terra dei Fuochi. Per quanto riguarda lo specifico delle ecomafie, Alfano ha individuato tre livelli di azione e prevenzione: "Scoprire il fatto e punire i responsabili, bonificare le aree in modo camorra free, evitando cioé le infiltrazioni della criminalità organizzata e, dopo la bonifica, evitare il paradosso che le aree bonificate vengano riutilizzate per nuovi sversamenti illegali". 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here