Terremoto. Scossa di 5.1 gradi in Grecia, nessun danno ma tanta paura

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Terremoto. Scossa di 5.1 gradi in Grecia, nessun danno ma tanta paura

22 Gennaio 2010

Una scossa sismica di 5,1 gradi sulla scala Richter ha fatto tremare stamane la regione di Efpalio nella Grecia occidentale, secondo quanto ha annunciato l’Istituto geodinamico di Atene.

L’epicentro è stato localizzato 20 chilometri a nordest del porto di Nafpaktos, 180 chilometri a nordest di Atene.

Non si hanno per il momento notizie di danni o vittime, ma migliaia di persone si sono gettate nelle strade in preda al panico. La scossa è stata l’ultima di una serie di movimenti sismici iniziati lunedì e di intensità compresa tra i 3 ed i 5,2 gradi della scala Richter. Il terremoto di 5,2 Richter ha colpito la stessa regione lunedì scorso senza conseguenze gravi.