Tesoretto, Andreotti vota no: “Non mi è piaciuto Prodi sulla Chiesa”

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Tesoretto, Andreotti vota no: “Non mi è piaciuto Prodi sulla Chiesa”

02 Agosto 2007

Oggi finisce il tour de force del decreto sull’extragettito. Ma intanto, il senatore a vita Giulio Andreotti ha dichiarato di non voler dare la fiducia al governo sul decreto tesoretto. ”Non mi è piaciuto quello che ha detto il presidente Prodi” in merito alla lotta all’evasione fiscale e alla Chiesa, ha detto.

Andreotti non ha apprezzato quindi le parole del premier e aggiunge: ”Gli darò in omaggio il Nuovo catechismo in cui questo (la lotta all’evasione, ndr) c’è”.