Home News Tra Renzi e Merkel non mettere la Bundesbank

Tutte le news

Tra Renzi e Merkel non mettere la Bundesbank

0
67

"Il presidente della Bundesbank", dice il portavoce della cancelliera Merkel, "parlava a nome di una banca che agisce in modo indipendente". E' la dichiarazione che serve a svelenire il clima tra l'Italia di Renzi e la Germania della Merkel dopo le dichiarazioni del numero uno dell'istituto tedesco ("gli annunci non bastano", rivolto a Renzi e al suo discorso a Strasburgo). La dichiarazione arriva prima dell'incontro a Villa Madama tra Renzi e Barroso e un giornalista tedesco chiede un commento al premier italiano, che sottolinea "Non c’è nessuna polemica con il governo di Berlino", ma "il compito della Bundesbank è assicurare il proprio obiettivo statutario, non partecipare al dibattito politico italiano. L’Europa è dei cittadini, non dei banchieri. Né tedeschi, né italiani", con coda e frecciatina un po' polemiche sulle casse di risparmio locali tedesche che in Europa hanno ottenuto più flessibilità. Parola chiave che per Renzi serve all'Europa, non solo all'Italia.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here