Home News Tragedia in Sardegna: accoltella la moglie e poi si toglie la vita

Tragedia in Sardegna: accoltella la moglie e poi si toglie la vita

0
3

Ancora una tragedia familiare per gelosia.

Il dramma si è consumato a Iglesias nel cagliaritano, dove un infermiere di 45 anni, Oscar Maoddi, si è suicidato dopo aver ridotto in fin di vita la moglie, Daniela Paulis, casalinga di 41 anni, ferita a coltellate al termine di una violenta lite.

Il corpo dell'uomo senza vita sarebbe stato ritrovato dai Carabinieri e dai Vigili del Fuoco in località Campo Pisano nel corso della scorsa notte.

Secondo la ricostruzione dei Carabinieri della Compagnia di Iglesias, l'uomo dopo aver accoltellato la moglie e aver ferito anche la figlia quattordicenne che cercava di fermarlo, avrebbe preso la propria automobile dirigendosi verso la periferia di Iglesias, nei pressi di una vecchia miniera, e con lo stesso coltello avrebbe infierito su stesso ripetutamente, suicidandosi.

La moglie, invece, soccorsa ieri notte prima da alcuni passanti e poi dal 118, è ricoverata in gravissime condizioni all'ospedale Santa Barbara di Iglesias. Nella notte è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico per profonde ferite - come spiega un bollettino medico - alla trachea e all'addome. La prognosi è riservata. 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here