Ue, Gozi: “Commissario di peso per Italia, obiettivo la crescita”

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Ue, Gozi: “Commissario di peso per Italia, obiettivo la crescita”

23 Giugno 2014

 "Ci sarà un commissario di peso per l’Italia" nella nuova commissione europea, a dirlo il sottosegretario del Pd agli affari europei, Sandro Gozi, dopo un incontro a Palazzo Chigi con una delegazione di europarlamentari. "Crediamo che ci siano oggi ottime basi per iniziare il nuovo semestre perché le nostre priorità e il nostro metodo ci sembrano ampiamente condivisi sia dal Consiglio che dal Parlamento", ha aggiunto Gozi, che a proposito dei vincoli di bilancio europei sostiene vadano messi "al servizio della crescita". Gozi ha anche confermato che occorre "trovare strumenti comuni per fare investimenti produttivi a livello europeo perché la crescita è una questione di interesse comune".