Home News Un talebano avverte: tornerò a combattere

Un talebano avverte: tornerò a combattere

0
44

"Non vuole più tornare in Pakistan perchè è stato questo paese a consegnarlo nelle mani del governo Karzai un anno e mezzo fa, continuerà il Jihad in Afghanistan con gli altri fratelli mujahidin". Queste le parole di Omar Muhammad Yasir, figlio di uno dei talebani rilasciati per la liberazione di Mastrogiacomo.
Ustad yasir, questo il nome del guerriglierlo talebano non ha intenzione di tornare a Quetta in Pakistan, dove vive la sua famiglia e dove è stato catturato insieme a un buon numero di guerriglieri. Da qui poi fu estradato a Kabul nel 2005 per scontare sette anni di carcere

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here