Urru: “Grazie a tutti, sto bene”

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Urru: “Grazie a tutti, sto bene”

20 Luglio 2012

"Volevo ringraziare per tutto il lavoro che c’è stato per farmi tornare a casa. Ringrazio tanto il ministero degli Esteri e l’unità di crisi: sto bene, intendo continuare a lavorare nella cooperazione". E’ quanto detto ieri sera da Rossella Urru, appena atterrata a Roma dopo mesi di prigionia. La cooperante italiana è stata accolta all’aeroporto di Ciampino dal Presidente del Consiglio Mario Monti: "L’Italia ha avuto tanto affetto per lei come tutti gli organi dello Stato che ringrazio per essersi prodigati", ha dichiarato il Premier.