Valtellina, due alpinisti muoiono precipitando dal Monte Bernina

Dona oggi

Fai una donazione!

Sostieni l’Occidentale

Valtellina, due alpinisti muoiono precipitando dal Monte Bernina

23 Dicembre 2015

Due alpinisti sono morti mentre scalavano il Monte Bernina tra la Valtellina e la Svizzera. Si tratta di Marcella Bonfanti, 43 anni, di Lecco, e Gianangelo Franchina, 46 anni, di Alzate Brianza, nel comasco. I due alpinisti erano stati individuati da un elicottero del 112, dopo che i soccorritori avevano trovato la loro auto nei paraggi. La zona impervia ha reso molto complicate le operazioni di recupero dei due corpi, con i tecnici del soccorso che hanno dovuto calarsi per circa 300 metri in una zona soggetta a scariche di sassi, neve e ghiaccio. Non è chiara la dinamica dell’incidente, forse provocato da una piccola valanga. I due alpinisti sarebbero precipitati per circa 150 metri e poi morti sul colpo. Nel 2015, 208 persone sono morte in incidenti in montagna, il doppio che nel 2014.