Home News Veltroni a Padova fa campagna elettorale con i piccoli imprenditori

Veltroni a Padova fa campagna elettorale con i piccoli imprenditori

0
43

Seconda tappa della "campagna elettorale" per Walter Veltroni che da Padova dichiara: "Oggi un artigiano, un commerciante o un piccolo imprenditore leale con il fisco oltre a pagare molto, troppo, deve rispondere a mille costosi adempimenti burocratici che sono la premessa al pagamento delle tasse".

Veltroni lo afferma in un'intervista rilasciata a Il Gazzettino, presentandosi così a poche ore dal suo arrivo a Padova, seconda tappa nel Nord, come candidato segretario del Pd al primo confronto diretto con quel Nordest dove il centrosinistra è in difficoltà.

"La politica deve saper entrare in contatto con i problemi e le domande delle persone - afferma Veltroni - e rendersi conto che in Italia c'è, tra le altre cose, una grande necessità di sburocratizzare, di liberalizzare l'accesso ai mercati e al lavoro, di semplificare la vita dei cittadini in tantissimi campi, compreso quello fiscale'.

Nell'intervista Veltroni, che a Padova terra' una "lezione" di politica, affronta anche il tema della disaffezione dei cittadini verso la politica: "Quella di cui sono stanchi è una politica autoreferenziale', spiega il leader in pectore del Pd, secondo il quale se la politica "vuole recuperare un rapporto pieno con la società, deve essere in grado di mostrare il suo volto migliore: sobrio, concreto, portato alla rinuncia più che alla richiesta".

 

 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here