Home News Veltroni ha copiato “il bonus bebé” dal centrodestra

Veltroni ha copiato “il bonus bebé” dal centrodestra

0
44

Attorno alla famiglia si gioca la possibilità di alimentare la domanda economica: qualche settimane fa, prima delle ultime convulsioni del governo Prodi, lo aveva ricordato anche Mario Draghi dal palco del Forex di Bari.

Dalla famiglia, dunque, occorre partire per rivedere l’attuale normativa fiscale. Che una volta tanto – invece di fungere da spauracchio e da vero e proprio incentivo all’evasione – dovrebbe servire a raggiungere un duplice obiettivo: da un lato, incrementare la partecipazione alla forza lavoro, dall’altro sostenere le famiglie con figli.

Occhio però, in epoca di dibattiti elettorali e slogan, a non fare confusione proprio su questo punto.

Walter Veltroni nel suo programma ha infatti proposto quella che pare tanto una scopiazzatura del “bonus bebé” di Maroni: la “dote fiscale”, che sostituisce gli attuali Assegni per il nucleo familiare e le detrazioni Irpef per figli a carico.

Mi riesce difficile credere che Veltroni voglia e possa fare meglio di Visco, che ha ampiamente bistrattato la famiglia concentrandosi soprattutto sulla tassazione degli autonomi e sulle misure dedicate alle imprese.

Il fatto, tra l’altro,

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here