Home News Vescovo di Phoenix: “Parole del papa deludenti”

Vescovo di Phoenix: “Parole del papa deludenti”

0
81

Il documento rilasciato ed elaborato da Papa Benedetto XVI secondo cui la chiesa cattolica sarebbe l'unica autentica, non ha ovviamente mancato di suscitare reazioni contrariate da parte di altre confessioni.

Le chiese cristiane ortodosse e quelle protestanti in particolare si ritengono oltraggiate dal documento papale. Il concetto di base di Papa Ratzinger si basa sul fatto che le chiese diverse da quella cattolica non possono rifarsi agli apostoli cristiani. In pratica le altre chiese, pur essendo legittime, possiedono un a”ferita” perché non riconoscono l'autorità papale.

“Si può essere in disaccordo totale col punto di vista espresso dal Papa ma nutrire allo stesso un rispetto profondo per la chiesa cattolica”, ha detto Mark Martin della Chiesa Comunitaria del Calvario (composta da circa 10.000 membri) di Phoenix.

Anche il reverendo Kirk Stevan, vescovo della Chiesa Episcopale dell'Arizona, si è detto sopreso dalle parole del Papa, “è deludente sentire parole così dure”.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here