Welfare. Fini: “Ripensare il sistema con più attenzione ai giovani”

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Welfare. Fini: “Ripensare il sistema con più attenzione ai giovani”

14 Gennaio 2010

"Occorre riflettere sul fatto che il problema europeo e italiano ancora di più è che abbiamo costruito un sistema del welfare che garantisce maggiore solidarietà e distribuzione più equa della ricchezza alle fasce sociali più disagiate, ma se la sfida del futuro poggia sull’innovazione, l’eccellenza, il sapere, la tecnologia e la scienza, noi dobbiamo ripensare questo sistema e puntare sulla crescita e lo sviluppo dei più giovani". Lo ha detto il presidente della Camera Gianfranco Fini, intervenendo a un convegno sul Pil all’Istat.

Nella prospettiva di incrementare la competitività del Paese, Fini ha rilevato che il compito della politica è attivare iniziative che favoriscano "le giovani generazioni su cui puntare per costruire futuro".