William e Kate, è maschio. Ma il “royal baby” scatena cospirazionisti

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

William e Kate, è maschio. Ma il “royal baby” scatena cospirazionisti

22 Luglio 2013

Il "royal baby" è nato, William e Kate e famiglia reale festeggiano il bel maschietto e la Gran Bretagna si unisce alla giornata storica. La veglia attorno al St Mary’s Hospital di Paddington dove la duchessa di Cambridge ha dato alla luce il principe, terzo in linea di successione alla Regina Elisabetta, è esplosa in una grande gioia collettiva che da sempre circonda a Londra, da tutto il mondo. Tutti contenti insomma, nobili e popolo, il Paese intero. Ma come al solito sul web impazza il complottismo più assurdo: il figlioletto della coppia è l’ultimo "rettile" alieno, i reali sono una banda di infiltrati provenienti da altri pianeti. E’ nato il figlio dell’Anticristo, che sarebbe il principe William, reincarnazione di Artù che governerà il mondo dopo aver trasformato le Nazioni Unite nell’impero globale (sic). E via discorrendo, in una girandola web paranoica e macabra che da sempre circonda la corte, da Elisabetta figlia illegittima, al principe Eddy erede di Jack lo Squartatore al figlio segreto della principessa Margaret…