Home News Yemen. Akif: “Riad metta fine a offensiva contro ribelli sciiti”

Yemen. Akif: “Riad metta fine a offensiva contro ribelli sciiti”

0
33

La guida suprema dei Fratelli Musulmani d'Egitto, Muhammad Mahdi Akif, ha chiesto al re saudita di fermare l'offensiva militare in corso nel sud del suo paese contro i ribelli sciiti yemeniti. In un comunicato pubblicato sul sito internet del movimento, Akif ha invitato il monarca saudita Abdullah a cessare il fuoco contro i seguaci dell'imam Abdel Malik Houthi. “Ci addolorano e rattristano i recenti bombardamenti dell'esercito saudita a danno dell'amato popolo yemenita - si legge nella nota - L'intervento dell'Arabia Saudita non fa altro che alimentare l'inutile spargimento di sangue ai confini con lo Yemen”.

Nonostante nel comunicato venga ribadito il diritto dell'Arabia Saudita a difendere il suo territorio e di preservare la sicurezza del proprio paese, si afferma anche che “il ruolo dell'Arabia Saudita e del suo monarca, custode dei luoghi sacri, è di gran lunga più grande di questo. Vista la centralità e l'importanza del suo ruolo di guida della comunità arabo-islamica dovrebbe fare da intermediario cercando di far conciliare le due parti in conflitto invece di prender parte alla battaglia”.

La posizione assunta dai Fratelli Musulmani riguardo ai ribelli sciiti non è piaciuta a molti politici in Egitto. Diversi parlamentari si sono chiesti perché improvvisamente il gruppo islamico sia intervenuto nella faccenda invitando l'Arabia Saudita a cessare il fuoco, mentre non ha mai invitato prima i ribelli di al-Houthi a fare altrettanto.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here