Home News Yemen, Unicef: in due anni di conflitto 1.546 i bambini uccisi e 2.450 mutilati

Tutte le news

Yemen, Unicef: in due anni di conflitto 1.546 i bambini uccisi e 2.450 mutilati

0
38

Sono 1.572 minorenni reclutati nei combattimenti; oltre 2 milioni di bambini non frequentano le scuole. L'80% delle famiglie ha debiti e metà della popolazione vive con meno di 2 $ al giorno. La guerra in Yemen sta avendo effetti devastanti. E lo certificano anche i dati forniti dall'Unicef:

"La guerra in Yemen continua a mietere le vite dei bambini e il loro futuro", ha detto Meritxell Relano, rappresentante UNICEF in Yemen. "I combattimenti senza sosta e la distruzione hanno segnato i bambini per tutta vita". Insieme con i partner, continua a fornire urgenti aiuti salva-vita per i bambini più vulnerabili, tra cui vaccinazioni, alimenti terapeutici e cure per il trattamento della malnutrizione grave, sostegno all'istruzione, supporto psico-sociale e assistenza in denaro.

Si chiedono soluzioni politiche che diano priorità e sostegno alla difesa dei diritti dei bambini in un paese devastato dalla guerra. "Un immediato e massiccio ampliamento della risposta multi-settoriale per combattere la malnutrizione tra i bambini e le donne in gravidanza e in allattamento. Dobbiamo agire ora per tirare fuori dal baratro le famiglie. I rischi per le generazioni future sono estremamente elevati ", ha detto Relano. 

Eppure, da nessuna parte, si riesce a capire, neanche tra le righe, il perché della guerra e delle proteste dei giorni scorsi. In giro si leggeva persino che protestassero contro la corruzione. In realtà, in Yemen si protesta con i bombardamenti terroristici sauditi che stanno cancellando letteralmente un Paese.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here