Home News Zapatero dice no al dialogo con l’Eta

Zapatero dice no al dialogo con l’Eta

0
14

Il premier spagnolo Josè Luis Zapatero non vede "alcuna possibilità"  di riprendere il dialogo con l'Eta nella prossima legislatura 2008-2012.

Lo ha detto in una intervista pubblicata oggi.

"Non vedo alcuna possibilità durante la prossima legislatura di dialogo come quello che abbiamo avuto" nel 2006, ha affermato Zapatero.

Dopo la vittoria alle ultime politiche del marzo 2004 il nuovo governo socialista aveva avviato un dialogo con l'organizzazione separatista basca, che aveva portato a una tregua nel 2006, violata alla fine dell' anno dall'Eta con un attentato all'aeroporto di Madrid (due morti).

Nel giugno scorso il gruppo armato basco ha dichiarato formalmente conclusa la tregua e ha ripreso gli attentati.

Le trattative avviate dal governo Zapatero tre anni fa con l'Eta sono state duramente criticate dal principale partito di opposizione, il Pp, e dall'associazione delle vittime del terrorismo.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here