Emanuela Zoncu

Articoli

Con la “carbon tax” benzina più costosa da 4 a 24 centesimi

Nuove tasse per pagare le rinnovabili

0
Altre tasse nell’aria, stavolta di carattere ambientale, capaci di colpire i carburanti con un proiettile calibro 24 (centesimi). Ma il caricatore è pieno e pr

A maggio regole sui manager delle partecipate

“Sono i burocrati la vera casta”

Ha fatto due volte centro nel giro di pochi giorni. Ieri, quando Patroni Griffi ha svelato i redditi dei supermanager in suo possesso, e quarantotto ore prima quando l

La maggioranza e Pontida

Quagliariello ottimista: “Bossi non darà la sberla al governo”

0
Parafrasando il lessico meteorologico si potrebbe dire che le condizioni (politiche) sono molto variabili a causa di una corrente fredda che arriva dal Nord. Da Pontida. La maggioranza di Governo f

La mappa del potere nelle aziende pubbliche

Eni, Enel, Finmeccanica e Poste: il risiko delle nomine scalda la politica

1
Le scadenze sono vicine e il risiko delle nomine si fa incandescente. Il Tesoro entro il quattro aprile deve ufficializzare le liste dei candidati per Eni, Enel e Finmeccanica. E mentre per Poste c

Le regioni a statuto speciale

Sul federalismo la Sardegna è ancora ferma al palo

0
In Sardegna il tavolo è stato avviato ma poi si è fermato. Si sta cercando di farlo ripartire. Il tavolo in questione è quello relativo al federalismo fiscale e a gettare ombre

Martedì il CdM

Il governo punta tutto su meno spesa, meno tasse e meno regole

0
Il giorno della svolta è stato rimandato. Silvio Berlusconi avrebbe dovuto portare oggi, in Consiglio dei Ministri, le misure per la crescita economica che daranno anche nuovo impulso all&rs

La ricchezza netta cresce a 8600 miliardi

Italiani, grandi risparmiatori che Germania, Francia e Usa invidiano

0
Il risparmio privato come fattore di bilanciamento del debito pubblico, elemento di stabilizzazione  che consente di segnare una distanza importante tra l’Italia e gli altri Paesi europe

Un anno di Occidentale/"Economia"

“Solo con una manovra draconiana si può incidere su un debito stellare”

Si allentano le tensioni sulle difficoltà di bilancio di alcuni paesi della zona euro. E la riduzione dello spread tra il Bund tedesco e il Btp decennale italiano a 190 punti dai 219 toccati

E lo spread con i Bund tedeschi diventa da record

Dopo la Faz e il Wsj anche il Financial Times mina la credibilità dell’Italia

3
Prima la Frankfurter Allgemeine Zeitung, poi il Wall Street Journal e ora il Financial Times. Tutto come da copione, tutto largamente prevedibile. L’attacco all’Italia è partito

E il Cdm approva il piano per il Sud

Moody’s ci premia e l’Asta del Tesoro fa il pieno. Alla faccia della Faz

0
La Germania attacca l’Italia ma l’operazione allarmistica non funziona e il terrorismo psicologico di Tobias Piller  (autore di un velenosissimo editoriale ai nostri danni) si tras

NEWS