Eugenio Capozzi

Articoli

E ora?

Boris Johnson e noi: ultima chiamata per cambiare l’Europa

0
Il trionfo di Boris Johnson nelle elezioni del Regno Unito è una svolta storica per quel paese, che ora finalmente dopo tre anni di stallo potrà proseguire sul percorso iniziato nel 2016 con il refe

Liberali?

Il MES lo conferma: non ci si può definire liberali e appoggiare il dirigismo dei tecnocrati Ue

1
L'acceso dibattito politico sorto in Italia sulla modifica al MES, il cosiddetto "fondo salva stati" della Ue, tra le altre cose ha posto in evidenza per l'ennesima volta un fenomeno ormai consolidato

Dopo le parole del Cardinale...

Se Ruini dà un brusco colpo di freno ai “guardiani della rivoluzione” bergogliani

0
L'enorme risonanza che ha avuto la recente intervista rilasciata dal cardinale Camillo Ruini al "Corriere della Sera", e le veementi reazioni da essa suscitate, rappresentano il segno evidente dello s

Post Sinodo

Se il Sinodo amazzonico rivela una Chiesa sempre più relativista e priva di identità

1
Come si può interpretare l'evoluzione attuale della Chiesa cattolica alla luce delle conclusioni del Sinodo dedicato all'Amazzonia? L'impressione crescente – alla luce di questa vicenda e di mol

Cosa sta accadendo?

Siria, quale alternativa propongono i critici della politica estera trumpiana?

2
C'è qualcosa di molto strano, per non dire di incomprensibile, nelle reazioni scatenate in Europa – e in Italia – dal parziale disimpegno deciso dal presidente statunitense Donald Trump in Siria,

Buoni e cattivi...

Il monumento al migrante e i rider “fantasma”: miti e realtà dell’immigrazione di massa

0
Due immagini, dalle cronache di questi giorni, si richiamano a vicenda e si contrappongono specularmente. Da un lato, il "monumento ai migranti" inaugurato da papa Francesco domenica scorsa in piaz

Ritorno al centro

Così la scissione di Renzi manda (di nuovo) gambe all’aria il bipolarismo

0
Un malefico sortilegio sembra incombere sulla politica italiana: la maledizione del centrismo, che rinasce ineluttabilmente come il fegato di Prometeo - ammesso che di vera rinascita si tratti, e non

La legge elettorale

Ritorno al proporzionale, così Pd e M5S completerebbero la restaurazione della partitocrazia

1
Tra i molti elementi che configurano il governo Pd-M5S come una seria minaccia alla tenuta della società e della stessa democrazia italiana, uno è a mio avviso particolarmente grave: l'intenzione de

Il governo dei perdenti

Conte Bis: il governo del nichilismo antipolitico e la demolizione della democrazia

1
Lo spregiudicato “ribaltone” con cui il Movimento 5 Stelle è passato in poche settimane dall’alleanza con la Lega a quella con il Partito democratico (sancito peraltro dalla farsesca “democra

L'anomalia al governo

Se il governo Conte bis calpesta la storia della democrazia parlamentare italiana

0
Nessun progetto comune, nemmeno un "contratto" degno di questo nome, nessuna idea forte condivisa per affrontare i principali problemi del paese. Ora che si avvia a nascere, dopo la travagliata fase d

NEWS