Federico Anghelé

Articoli

Da avversario a nemico

Storia della delegittimazione politica dall’Ottocento a Berlusconi

2
Gli ultimi vent'anni di vita politica hanno abituato gli italiani a ritenere la delegittimazione dell'avversario come una caratteristica connaturata alla stessa competizione per il potere. Eppure,

Il Centocinquantennale/ 6

Dopo 150 anni, fatta la storia d’Italia bisogna fare anche quella degli italiani

2
Gli italiani? Furbi e creativi. I francesi? Superbi e raffinati. I tedeschi? Precisi e un po' noiosi: non c'è popolo che non possa vantare un articolato bagaglio di stereotipi, positivi e ne

Un dizionario sul “decennio da bere”

Non avete mai provato neanche un po’ di nostalgia per gli anni Ottanta?

1
Furono gli anni del reaganismo e della Thatcher, di glasnost e perestrojka; ma, in Italia, furono soprattutto gli anni della “Milano da bere”. Perché lo slogan della pubblicit&ag

Riscoprire lo spirito del Risorgimento

Dietro l’inno di Mameli ci sono gli ideali e le radici di tutti noi italiani

0
Che gli italiani conoscano poco il loro inno nazionale è un fatto acclarato. Ma ancor più certo è che non conservino pressoché memoria delle vicende di chi compose quel

Gli "arrabbiati" della Bella Epoque

Storia curiosa e un po’ nostalgica dell’anarchismo ottocentesco

0
All'Italia del tardo Ottocento era riconosciuto almeno un primato internazionale: i più famosi regicidi dell'epoca provenivano tutti dalla Penisola. Anarchico: era questa l'identità d

Il Club alpino italiano tra 1863 e 1922

Storia del Cai e dell’Italia che credeva di essere una patria e una nazione

0
Accade sempre più di frequente che la storiografia indaghi il macrocosmo - la vita politica e sociale di un paese, di un'epoca  – avvalendosi del microcosmo, cioè di un sog

Storia del declino della monarchia in Europa

C’erano una volta un re e una regina…

1
Abituati a leggere sui rotocalchi delle gesta mondane di principi e re, fatichiamo a ricordare il ruolo politico e simbolico rivestito per secoli dalle monarchie. Eppure, è solo da qualche d

La migliore lettura del 2009/ 7

Storia e storie di Alessandria d’Egitto prima del nazionalismo arabo

2
Era il 1890 quando Maupassant, nel suo La vie errante, ritrasse Tunisi come una città perfettamente tripartita – araba, francese ed ebraica. A predominare sembravano per&ograv

Contro l'uso politico della memoria

“Giovanni Giolitti è stato un padre della Patria ma lo abbiamo dimenticato”

Non sono molti gli statisti che hanno avuto il privilegio di dare il nome a un periodo storico. Eppure Giolitti, figura centrale nell’Italia di primo Novecento, è stato vittima di una

Sull'ineluttabilità della storia

All’origine di ogni crollo c’è una crisi e questo vale anche per gli Stati

0
Non ci riesce facile immaginare un’Unione Sovietica sopravvissuta alla crisi del 1991. E neppure un Impero asburgico rialzatosi dopo la terribile sconfitta della Grande Guerra. Troppo forte &

NEWS