Home 2011

Leonardo Damiani

BIO

Articoli

Il referendum è uno schiaffo a Berlusconi

L’acqua è pubblica ma le inneficienze le pagheranno gli italiani

4
Solo qualche ora dopo che i risultati dei referendum sono stati resi noti avevo provato a ragionare sui possibili scenari a seguito dei “sì” ai quesiti sull’acqua. Qualcuno

Dopo il referendum\2

Il voto sull’acqua cambierà tutto per non cambiare niente

0
E’ difficile commentare i referendum a caldo, dopo che il popolo italiano con maggiore o minore consapevolezza si è espresso a favore dell’abrogazione delle norme su cui vertevan

Non bisogna manipolare i referendum

Inganno è pensare che l’acqua di Stato non produca profitti a spese nostre

5
Se qualcuno mi chiedesse se sono a favore della privatizzazione dell’acqua, risponderei no. Mille volte no, perché l’acqua è una risorsa naturale, quindi disponibile pe

L'Occidentale Puglia

Avanti con la riforma Gelmini, è una svolta rispetto al passato

0
Circa sei anni fa, consapevole dei gravi problemi che attanagliavano già allora l’Università, invitai i colleghi del Senato Accademico del mio Ateneo a prendere coscienza degli

Gli interessi commerciali che "inondano" l'acqua

Perché quella tra acque minerali e di rubinetto è solo una finta polemica

0
Ancora una volta i Media riportano polemiche sull’acqua ed ancora una volta

Una federazione d'Atenei

Se la forza del Sud parte dall’Università

0
Qualche giorno fa, nell’aula magna dell’Università di Bari, i rettori delle Università di Puglia, Molise e Basilicata hanno annunciato un’importante iniziativa che,

Sulla libertà di stampa e di scelta

Famiglia Cristiana scomunica il Cav. ma (per fortuna) non è la Chiesa

5
E’ lecito per un mezzo di informazione prendere posizioni antigovernative e condannare senza appello il Presidente del Consiglio, magari prendendo a spunto aspetti personali che investono la

Gli "Incontri del Melograno"

E’ la famiglia il cuore pulsante della società

1
Gli incontri del Melograno promossi dalla Fondazione Magna Carta Puglia hanno contribuito a vivacizzare l’estate pugliese con una serie di appuntamenti di elevato spessore culturale, sto

Referendum acqua libera

Negli ultimi trent’anni di storia dell’acqua la sinistra era distratta

2
Si fa un gran parlare in questi giorni di acqua pubblica, in contrapposizione alla presunta volontà di privatizzare un bene che, per definizione, non può certo essere privatizzato. Sa

NEWS