Home 2012

Roberto Pertici

BIO

Articoli

I rapporti complessi con il Partito comunista d’Italia

Il compagno Gramsci? Che resti in carcere

0
Dal 1947 al 1951 l’editore Einaudi venne pubblicando il vasto corpus di lettere e note scritte da Antonio Gramsci negli anni trascorsi in carcere prima e dopo la condanna comminatagli dal Tri

I soliti mali italiani

Il problema del nostro Paese è che è la politica ad essere andata in default

8
Ora che il governo Monti ha ottenuto la fiducia delle Camere ed è quindi nel pieno dei suoi poteri, non c’è che da attenderlo alla prova dei fatti. Tuttavia non si deve far fint

Riscoprire l'amor di patria

Storia d’Italia in quindici punti da far sottoscrivere ai nuovi patrioti

5
Andando in giro per il nostro paese, ci si imbatte sempre più spesso in un’inedita categoria di italiani: fra me e me, li chiamo i “nuovi patrioti”. Signore sofisticat

Il Card. Bertone e il 20 settembre

La Chiesa rende omaggio a Porta Pia e rinnova il senso dell’Unità d’Italia

6
Ha fatto bene il cardinale Segretario di Stato ad assicurare la propria presenza alle celebrazioni romane del 20 settembre per l’anniversario di Porta Pia, accettando l’invito del sinda

Su un articolo di Pierluigi Battista

E’ un errore parlare di silenzio dei liberali antifascisti sulle leggi razziali

1
Leggo sempre con interesse gli interventi di Pierluigi Battista e – devo dire – sono sovente d’accordo con la sua analisi delle vicende politico-intellettuali del nostro paese. Mi

La vita va presa per il verso giusto

Fenomenologia dell’uomo dalla vita seria e di quello dalla vita frivola

3
In un memorabile discorso tenuto in Campidoglio il 5 dicembre 1954, Giuseppe Capograssi individuava nell’umanità contemporanea due tipi di uomini: li chiamava l’«uomo della

La lezione di Pasolini sulla modernità

“Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione è il mio amore”

2
L’estate passata, ho trascorso molte serate a vedere vecchi film. Si è trattato -  me ne sono reso conto solo più tardi -  di un viaggio nell’Italia di “pr

La vera resistenza

Fascismo e anti-fascismo nel pensiero di un intellettuale irregolare

0
Alla fine del 1958 Gianni Baget Bozzo si presentò a Luigi Gedda, ancora (per pochi mesi) presidente nazionale di Azione Cattolica. Comune a entrambi era un giudizio assai preoccupato sulla s

Una risposta a Quagliariello/4

Il Pdl e le origini della divisione tra “modernismo” e “conservatorismo”

1
La duplicità di linee politico-culturali che Gaetano Quagliariello segnala all’interno del PdL e fra cui auspica un confronto, è sotto gli occhi di tutti: è emersa gradat

Una risposta a Galli della Loggia

Il dialogo fra liberali e cattolici è vivo e ha bisogno di tutti i suoi protagonisti

1
In un articolo recente («Corriere della sera», 15 febbraio 2009), Ernesto Galli della Loggia ha dichiarato finita (o prossima a finire) una stagione culturale: quella del dialogo tra la

NEWS