Home News Nigeria, strage di 500 cristiani nelle aree musulmane

Il dopo elezioni

Nigeria, strage di 500 cristiani nelle aree musulmane

2
5

Aggiornamento tristissimo delle recenti stragi commesse in Nigeria dalle tribù del nordest, divise da quelle del sudovest sia per storiche guerre tribali sia per la diversità religiosa (per maggiori informazioni vedere questo mio recente post).

Dopo la vittoria del candidato presidenziale cristiano Goodluck Jonathan sono cominciati i pogrom contro i cristiani nelle zone musulmane. Come si vede nella fotografia, la situazione in Nigeria è tremenda e merita un'estrema attenzione, visto che in Nigeria ENI ha importanti concessioni petrolifere, visto che la Nigeria sarebbe potenzialmente ricca, visto che 130 milioni di abitanti costretti alla fuga a causa della pulizia etnico-religiosa sarebbero una ulteriore bomba demografica sia nelle nazioni africane vicine sia negli altri continenti.

© La Pulce di Voltaire

  •  
  •  

2 COMMENTS

  1. cominciamo ad armare ed
    cominciamo ad armare ed addestrare le popolazioni cristiane ,basta assistere inermi a questi massacri o sarà la fine

  2. X luigi il kattivo
    Certo che sei proprio kattivo-kattivo, vuoi perdere l’anima dei tuoi fratelli cristiani nigeriani facendoli andare contro gli insegnamenti di Gesù:
    “Beati voi quando vi insulteranno, vi perseguiteranno e, mentendo, diranno ogni sorta di male contro di voi per causa mia.Rallegratevi ed esultate, perché grande è la vostra ricompensa nei cieli” (Matteo: 5; 11-12). “Beati voi quando gli uomini vi odieranno e quando vi metteranno al bando e v’insulteranno e respingeranno il vostro nome come scellerato, a causa del Figlio dell’uomo. Rallegratevi in quel giorno ed esultate, perché, ecco, la vostra ricompensa è grande nei cieli….”(Luca: 6, 22-23)

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here