Notte di preghiera per Wojtyla e Roncalli. Ratzinger sarà con Papa Francesco

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Notte di preghiera per Wojtyla e Roncalli. Ratzinger sarà con Papa Francesco

27 Aprile 2014

Sarà una notte di preghiera a Piazza San Pietro prima della messa di canonizzazione di Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II prevista per domani. Un milione di pellegrini è atteso a Roma e in tanti dormiranno anche all’adiaccio e nei sacchi a pelo dopo un lungo viaggio. A celebrare la messa saranno, insieme, Ratzinger e Papa Francesco e sul sagrato ci saranno anche i cardinali e i vescovi. Le reliquie di Giovanni XXIII e di Giovanni Paolo II saranno portate, rispettivamente, i nipoti della famiglia Roncalli e Floribeth Mora Diaz, dal Costa Rica, la donna guarita da un aneurisma per intercessione di Wojtyla.