Opel. Merkel: “General Motor ha deciso di vendere a Magna”

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Opel. Merkel: “General Motor ha deciso di vendere a Magna”

10 Settembre 2009

General Motor ha deciso di vendere Opel a Magna. Lo ha detto la cancelliera tedesca Angela Merkel. Lo riferisce l’agenzia Bloomberg.

Lo ha affermato la cancelliera tedesca Angela Merkel, che nel corso di una conferenza stampa convocata a Berlino si è detta "molto contenta" della scelta. Il governo tedesco sosteneva con forza questa soluzione, che rivaleggiava per l’acquisto di Opel con la finanziaria Rhj, controllata dal fondo americano Ripplewood. "Il governo accoglie in modo molto positivo la decisione", ha affermato la Merkel, che ha inoltre precisato che "le condizioni fissate da Gm per la vendita di Opel sono gestibili", aggiungendo di non aver fatto alcuna pressione sul governo americano e che "Opel ha ancora di fronte una strada difficile".