Papa vuole 16 cardinali, Haiti e Burkina Faso scelti dai Paesi poveri

Dona oggi

Fai una donazione!

Sostieni l’Occidentale

Papa vuole 16 cardinali, Haiti e Burkina Faso scelti dai Paesi poveri

12 Gennaio 2014

Nell’Angelus di oggi Papa Francesco annuncia che nominerà 16 nuovi cardinali di 12 Paesi del mondo, che rappresentano "il profondo rapporto ecclesiale fra la Chiesa di Roma e le altre Chiese sparse per il mondo”. Secondo il capo della Sala Stampa Vaticana, Padre Lombardi: "Il Papa si è attenuto alla regola dei 120 elettori sotto gli 80 anni compiuti. Attualmente vi erano 13 posti ‘vacanti’, altri 3 rimarranno ‘vacanti’ entro il prossimo mese di maggio. Perciò il Papa ha scelto 16 elettori”. Padre Lombardi ha aggiunto tra le altre cose che "La scelta di cardinali del Burkina Faso e di Haiti indica l’attenzione per i popoli provati dalla povertà”.