Home News Patrizia D’Addario, i tubini neri e le camicie nere

Seguendo la stampa

Patrizia D’Addario, i tubini neri e le camicie nere

0
3

 

“Tremonti contro i nove nani” Dice un titolo di Europa (24 novembre) C’è un evidente attacco razzista - noi sappiamo bene contro chi - in un titolo così. Se Menichini proseguirà con questo andazzo, lo denunceremo a Fini

 

“Questi club devono essere formati solo da donne giovani, belle e in tubino nero” Dice Patrizia D’Addario al Corriere della Sera (24 novembre) Ormai tra i liberaldemocratici i tubini neri non vanno più di moda, si preferisce chi indossava la camicia nera

“Berlusconi usa le sue tv per attacchi personali” Dice Carlo De Benedetti alla Stampa (24 novembre) Invece De Benedetti usa i suoi giornali solo per carinerie

“Il 24 novembre dle 1969 si riuniva a Roma in via delle Botteghe Oscure il Comitato centrale del Partito comunista italiano per radiare Aldo Natoli, Luigi Pintor e Rossana Rossanda” Dicono Rossana Rossanda e Luciana Castellina sul Manifesto (24 novembre) I protagonisti della radiazione dal Pci del gruppo del Manifesto, raccontano con molto pathos le loro vicende, che hanno la stringente attualità delle guerre puniche

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here