Home News Perché il Nuovo Centrodestra rappresenta i moderati in Italia

Bussole

Perché il Nuovo Centrodestra rappresenta i moderati in Italia

0
51

Ha ragione Giovanni Toti: il Nuovo Centrodestra è fortemente impegnato sul piano delle riforme economiche e sociali che il PdL non è stato in grado di portare a compimento, ma è conservatore sul piano della tradizione e delle relazioni umane. E' questa del resto l'identità politica di un centrodestra che sia capace di non essere subalterno alla nuova egemonia culturale della sinistra, proposta attraverso il politicamente corretto.

Siamo contro chi vuole trasformare mamma e papà in 'genitore uno' e 'genitore due'; contro chi vuole l'eutanasia come risposta ai problemi della fragilità e della solitudine; contro leggi come quelle sull'omofobia che non vogliono colpire la violenza e il bullismo bensì la libertà di espressione. Vogliamo una società fondata sulla famiglia come definita dai padri costituenti, e in cui la persona sia veramente libera, centrale e rispettata; una società solidale che promuova la sussidiarietà. Dopo le parole di Giovanni Toti è evidente che il riferimento per i moderati italiani, che vogliono conservare tutto questo, siamo noi del Nuovo Centrodestra.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here