Home News Tornado in Missouri, quasi cento le vittime accertate

Devastata la cittadina di Joplin

Tornado in Missouri, quasi cento le vittime accertate

0
4

Un tornado, che si è abbattuto ieri sera sugli Stati Uniti, ha praticamente raso al suolo Joplin, cittadina dello stato del Missouri, e provocato la morte di 89 persone, secondo l’ultimo bilancio fornito dalle autorità.

Il numero delle vittime purtroppo sembra destinato a salire, mentre procedono freneticamente le attività di soccorso, nella speranza di tirare fuori dalle macerie i sopravvissuti.  Secondo quanto riportato dai vigili del fuoco, almeno il 35% della città non esiste più, ma dalla Croce Rossa statunitense stimano che addirittura il 75% sia andato distrutto.

Chi in queste ore si è recato a Joplin, che conta circa 50 mila abitanti, ha parlato di uno scenario apocalittico: automobili sbattute contro le case, edifici e stazioni di benzina devastati, addirittura i grandi magazzini  Home depot e Walmart sono rasi al suolo, mentre l’ospedale della città, pesantemente colpito, è stato evacuato, con un centinaio di pazienti ricoverati che sono stati trasferiti in altre strutture.

Mentre il governatore del Missouri, Jay Nixon, ha decretato lo stato d’emergenza, è giunto il cordoglio del Presidente degli Stati Uniti Barack Obama, che ha diffuso un comunicato in cui esprime le condoglianze per i parenti delle persone morte. Obama ha definito “eroici” gli sforzi che stanno compiendo in queste ore i soccorritori e ha annunciato che il governo è pronto a fornire i necessari aiuti, mentre già l’Agenzia federale per la gestione delle emergenze si è attivata per collaborare con le agenzie locali.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here