Home News Verona e il richiamo all’essenziale della fede e all’identità cristiana

Verona e il richiamo all’essenziale della fede e all’identità cristiana

0
1
di Vera Capperucci e Daniele Federici

Dal 16 al 20 ottobre la città di Verona è stata teatro dello svolgimento del quarto Convegno ecclesiale nazionale. Le cifre annunciate alla vigilia erano già indicative della portata che l’incontro avrebbe avuto: 2700 i delegati provenienti dalle 226 diocesi italiane, 450 i volontari della Cei mobilitati, diventati poi 1200 per l’accoglienza a Benedetto XVI, 300 le postazioni stampa a disposizione dei giornalisti, 115.000 i pellegrini e fedeli attesi nella città scaligera.

 

Testimoni di Gesù Risorto speranza del mondo è il tema scelto per questo evento scandito da incontri, gruppi di studio, celebrazioni, percorsi spirituali, momenti di cultura e spettacolo. Giorni, dunque, di riflessione ma soprattutto di approfondimento di un dibattito che si inserisce all’interno di un cammino culturale e spirituale della chiesa cattolica che inizia nel 1976. Il primo Convegno nazionale della chiesa italiana, che poneva a tema il rapporto fra evangelizzazione e promozione umana, si tenne infatti proprio nel 1976, dal 30 ottobre al 4 novembre, a Roma. Per il secondo appuntamento, dal 9 al 12 aprile 1985, venne scelta la citt

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here