Gabriele Cazzulini

Articoli

A Bin Laden non piace la Twitter Revolution

Al Qaeda è sparita o si sta preparando contro gli americani in Libia?

0
Al Qaeda può essere una vittima “eccellente” e inaspettata delle rivoluzioni popolari tra Maghreb e Medioriente. Quasi snobbata dalle masse, incapace di interpretare un ruolo da

La giornata della collera in Libia

Se Gheddafi usa gli sbarchi è perché ha paura della piazza

0
La Libia potrebbe essere il prossimo regime a finire travolto dalle proteste che esplodono nel Maghreb. Ma il controllo del regime di Gheddafi sui flussi migratori verso l’Italia e l’Eu

La stampa russa: "complotto degli Usa"

Giovani ceceni guardano all’Egitto (e Mosca trema)

1
L’Occidente saluta con composto ottimismo l’uscita di scena del presidente Mubarak, ma la Russia inizia a sudare freddo. Perché? La risposta va cercata nella Cecenia che minaccia

Il kamikaze di Domodedovo fa 35 morti

Con l’attacco a Mosca il terrorismo dichiara guerra totale alla Russia

5
L’esplosione all’aeroporto Domodedovo di Mosca del 24 gennaio non colpisce soltanto, per l’ennesima volta, la potenza interna della Russia, che resta nel bersaglio dei terroristi.

Il freno dell'asse franco-tedesco

Romania e Bulgaria fuori da Schengen. E’ realismo non razzismo

6
In Europa ritorna la locomotiva franco-tedesca. Ma invece di correre verso l’integrazione, Parigi e Berlino rialzano il muro con l’est, in particolare con Bulgaria e Romania, l’al

Cyberwar

Dopo tanta diplomazia, basta un virus per bloccare l’Iran nucleare

0
L’Iran sarebbe stato costretto ad interrompere il suo programma nucleare, senza bisogno di imporre nuove sanzioni al Paese e senza dover ricorrere ad un intervento armato. Qualcuno avrebbe in

Vita da nababbo

Dalle sanzioni contro la Corea del Nord si salva solo Kim Jong-il

0
Il lusso non è reato. Ma lo diventa quando si tratta di un dittatore comunista che si procaccia qualunque bene di lusso violando embarghi e sanzioni, mentre il suo popolo muore di fame. Succ

Il vertice Osce in Kazakistan

L’Italia rompe il protocollo per chiedere più unità ai grandi della Terra

0
Il vertice Osce in Kazakistan è stato un successo dal punto di vista formale, perché l’organizzazione internazionale più grande al mondo è stata presieduta per la

La mediazione di Berlusconi

Wikileaks dimentica il ruolo dell’Italia nella guerra tra Russia e Georgia

1
Nel conflitto tra Russia e Georgia dell’agosto 2008 l’Italia svolse una funzione stabilizzatrice tra Mosca e Washington, scongiurando una crisi diplomatica tra le due superpotenze dalle

Sviluppi della crisi e fenomeno mediatico

La Corea del Nord fa paura a tutti ma Pechino prende tempo

0
L’ultimo sviluppo dell’ennesima crisi tra le due Coree viene dalla Cina e dal suo inviato Wu Dawei, vice-ministro degli esteri e coordinatore dei colloqui a sei. Ma non l’attesa c

NEWS