Home News Fede è libertà

Fede è libertà

0
22

Sono trascorsi solo due giorni tra l'omelia pronunziata dal Santo Padre sulla spianata della Neue Messe a Monaco di Baviera e il suo discorso all'università di Regensburg. E pure, a leggere i commenti della stampa, sembrerebbe passato un secolo. O, quanto meno, parrebbe che i due messaggi non provengano dalla stessa persona. Perché laddove il Papa di domenica è stato raffigurato come un difensore dell'Islam (non è mancato chi l'abbia persino incolpato di averne nobilitato l'estremismo), a quello del martedì è stato contestato un attacco alla religione del Profeta, che si sarebbe spinta fino all'insulto. Viene da chiedersi: schizofrenico il Papa o incapaci di comprenderne il messaggio i suoi denigratori?

I due discorsi, nella realt

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here