In Italia 8 milioni e mezzo di persone sono single

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

In Italia 8 milioni e mezzo di persone sono single

In Italia 8 milioni e mezzo di persone sono single

26 Giugno 2023

Un italiano su tre vive solo, 8 milioni e mezzo dei nostri connazionali sono single. L’11 per cento delle famiglie con figli sono nuclei monoparentali. Lo scrive il Sole 24 Ore elaborando dati Istat. Secondo le proiezioni demografiche al 2041, i single diventeranno oltre 10 milioni nel giro dei prossimi vent’anni.

Lo confermano i dati di Tecnocasa: quasi un terzo di chi acquista un immobile residenziale in Italia vive da solo. Una tendenza in aumento, soprattutto nelle grandi città. Allungamento delle aspettative di vita, ragioni economiche, lavoro flessibile e pendolarismo tra le ragioni di questo fenomeno.

E’ la tempesta demografica perfetta: calo delle nascite, popolazione che invecchia e vive sola.