Home 2021

Antonio Mambrino

BIO

Articoli

Infrastrutture strategiche

Il ponte sullo Stretto e l’emblema italico di 2272 anni di incompiute

0
Che Mario Draghi sia persona di grande capacità che non arretra quando si tratta di affrontare le sfide più impegnative ne siamo convinti. Però certo nelle prossime settimane potrebbe dimostrare di

Indipendentisti e dintorni

Questione catalana, l’Europa ripete gli errori di Madrid. Eppure basterebbe rileggere Andreotti…

0
Non ha destato sufficiente attenzione la notizia, delle scorse settimane, della deliberazione da parte del Parlamento Europeo della revoca dell’immunità parlamentare di cui l’eurodeputato Carles

Punti di vista sulla crisi

Se il prezzo della crisi è il proporzionale, è un bel guaio!

0
Hallelujah, hallelujah, alla fine la crisi del Governo Conte 2 si è (provvisoriamente ed apparentemente) risolta. E questo è un importante elemento di tranquillizzazione per tutti noi. Convivere con

Memoria

Faber, l’anarco-individualista che militava senza essere militante

0
L’11 gennaio di ventidue anni fa scompariva l’uomo che più di ogni altro ha lasciato una traccia indelebile nella storia della canzone italiana e che con le sue melodie ed i suoi testi ha accompa

L'uovo di giornata

Un lombrosiano contro Trump: “Era già tutto scritto nei capelli”

1
L’Occidentale ha promosso in questi giorni, e continuerà a farlo, un ampio dibattito sulle vicende americane, ospitando opinioni differenti, senza censure, come quella semiseria e urticante propost

Mulini a vento

Alla fiera dei desideri: i cognomi a geometria variabile

0
Alla fine il Governo ha ceduto all’onda montante della demagogia della par-condicio familiare. Il ddl approvato oggi propone di introdurre nel nostro ordinamento la facoltà, su richies

Contraddizioni sostanziali e incongruenze politiche

Il connubio impossibile tra preferenze e presidenzialismo

4
Anche nelle situazioni più drammatiche, a saperlo cercare, c’è sempre un lato comico che ci può se non altro consolare. Ed è con questo spirito che abbiamo appreso

Il meglio de l'Occidentale Economia

Quattro motivi per cui la riforma del lavoro è a dir poco deludente

0
Comincia oggi presso la 11° commissione del Senato l’esame del disegno di legge del Governo di riforma del mercato del lavoro. Ovvero di quella che a buon titolo può essere definit

Mulini a vento

Nessuno tocchi il Porcellum

2
Ci avrebbe certo fatto piacere se la Corte Costituzionale avesse ammesso il referendum, ma la sentenza con la quale ieri ne ha dichiarato l’inammissibilità è ineccepibile. Non c

Mulini a vento

10 liberalizzazioni che il governo può – e deve – realizzare subito

2
Sono ormai oltre dieci anni che le liberalizzazioni rappresentano il mantra del dibattito politico italiano. Eppure, nonostante un gran chiacchierare ed improbabili lenzuolate, l'Italia nel 2011 si

NEWS