Carlo Mascio

BIO

Molisano di Portocannone, classe 1988, Carlo Mascio ha studiato Scienze politiche e ha scritto per Matchman News e Oggi Nuovo Molise. Ha fatto esperienza di comunità nel gruppo della FUCI di Urbino e tra i Frati Minori Conventuali. Ha lavorato anche nell'ufficio stampa e comunicazione della Scuola di Management Pastorale presso la Pontificia Università Lateranense. 

Articoli

#RestiamoUmani non valeva per Vincent Lambert

0
Vincent Lambert non c'è più. E' morto questa mattina dopo quasi 10 giorni senza avere la possibilità di potere essere alimentato e idratato. E' morto di fame e di sete. A quanto pare, l'hastag #Res

Il futuro del Paese

Se calano i nati e chiudiamo i punti nascita non andremo lontano: il caso di Termoli (e del Sud)

1

Solo pochi giorni fa sul web circolavano i dati del rapporto annuale dell’Istat relativi alle nascite in Italia: “il declino demografico è dovuto al saldo naturale sempre

In Olanda

Perché nessuno ha aiutato Noa a vivere?

1
Morire a 17 anni? Si può, purtroppo. Morire per depressione accade solo in Olanda. Per ora. La vicenda di Noa rapidamente ha fatto il giro del web: da bambina era stata violentata,

Un po' di chiarezza

Aggressione stazione Termini, ma chi inneggia alla morte del marocchino può portare la croce sul petto?

0
Uomo aggredito alla stazione Termini di Roma da un marocchino perché portava una croce al collo. Appena le agenzie hanno iniziato a lanciare la notizia, sui social è scattat

Verso le regionali in Abruzzo

Vuoi vedere che dall’Abruzzo rinasce il centrodestra?

1
Diciamolo subito: che Salvini abbia messo le mani avanti sulla reunion del centrodestra a livello nazionale questo era già in programma. "Non fatemi fare il patto degli arrosticini. È una partita

#VociDalTerremoto

Fate qualcosa per (tutti) i terremotati!

0
Nuovo terremoto e purtroppo nuovi sfollati. Il sisma provocato dalle eruzioni dell'Etna ha costretto diverse famiglie del catanese a lasciare le loro abitazioni. Si parla di quasi

Tragedia ad Urbino

La laurea (mancata) di Patrick e il suo suicidio, grido muto di una fragilità inespressa

1
14 novembre. Una giornata come tante. Non per tutti. Non per Patrick Ceccomarini che ieri si è tragicamente tolto la vita gettandosi dal balcone di casa davanti agli sguardi incre

Diktat opinion

Quella (finta) democrazia del totalitarismo politically correct

2
“L’Italia è una Repubblica Democratica”. Dell’articolo 1 della nostra Carta Costituzionale si riempiono la bocca un po’ tutti. Perché fondamentalmente tutti sappiamo ch

L'emergenza continua

Il Molise e il terremoto dimenticato da Governo e giornaloni

0
E’vero: per molti il Molise è semplicemente la Regione che “non esiste”. I post ironici sul web e sui social in merito alla presunta “non notorietà” della piccola regio

Giallo-verdi al comando

Il governo c’è: Conte torna (i conti vedremo)

3
Lo sanno tutti: le partite di calcio si chiudono al 90esimo minuto. E, proprio come una partita, con tanto di colpi di scena, colpi bassi, calci all’avversario (e qualcuno anche all’arbitro), q

NEWS