Filippo Facci

Articoli

Prosciolto il premier

Nel processo Mediatrade, a crollare è la tesi dell’accusa contro il Cav

0
ll proscioglimento di Silvio Berlusconi dall'inchiesta Mediatrade è abbastanza difficile da interpretare. Tecnicamente è un non-luogo a procedere, deciso cioè in udienza prelim

La mania di denunciare tutti

De Magistris, la vera storia del candidato dell’Idv

0
Luigi De Magistris è candidato alle elezioni europee ma anche alla poltrona di peggior magistrato italiano della storia recente. Sin dal 1996, appena insediato alla Procura di Catanzaro, si

l'Occidentale Campania

L’immunità di De Magistris

0
Succede che Luigi De Magistris oppone l’immunità parlamentare per scampare ogni querela (ieri è successo altre due volte) e però intanto spara querele contro i giornali

Il nodo giustizia

Per attaccare Silvio il giudice Ingroia oltraggia Borsellino

0
Antonio Ingroia ha veramente rotto, anche questo è un parere tecnico. Ha rotto perché uno non può attaccare il governo e "infiammare Piazza del Popolo" (testuale da

I buchi rossi del nuovo showman

Per assolvere la sinistra Saviano riscrive Falcone

3
Caro Roberto Saviano, il tuo racconto sulla macchina del fango che non risparmiò Giovanni Falcone, lunedì sera, era infarcito di omissioni: nel senso, proprio, di nomi che no

Vecchi tempi

La sinistra odiava le intercettazioni

0
Giuseppe Caldarola, Giuseppe Giulietti, Franco Grillini e Marisa Nicchi, tutti dei Ds; Enzo Carra e Roberto Zaccaria della Margherita; Tana de Zulueta e Roberto Poletti dei Verdi; infine Salvatore

Il trionfo del 2009

Di Pietro sogna un centro reazionario per guidare l’Italia

2
Alle europee del 2009 l'Italia dei Valori ha quadruplicato il suo consenso, strappando elettori al Pd, alla Lega, all'Udc, alla "sinistra antagonista". Di Pietro ha attaccato fron

D'Addario-gate

Nelle registrazioni “scoop” della escort c’è solo la sconfitta di una ricattatrice

1
La partita sarebbe chiusa anche a volersi mettere sullo stesso piano di Repubblica: ieri Giuseppe D’Avanzo - l’unico che,

Berlusconi, Mills e la "giustizia"

Un procedimento ridicolo, senza uno straccio di prova

8
Se una corruzione corrisponde a un dare per avere, nelle motivazioni della sentenza di condanna di David Mills manca la prova del dare e manca la prova dell’avere. In altre parole, manca tutt

NEWS