Giuseppe De Bellis

Articoli

L'incontro di Washington

Obama ospita l’amico Silvio e dimostra che tra Italia e Usa nulla è cambiato

4
Quello che si sapeva, c’è stato. Cordialità e contenuto, esteri, economia, giustizia internazionale. Se qualcuno voleva una conferma che l’Italia e gli Stati Uniti avrebbe

Amicizie pericolose

Il clan Jackson mette in crisi Obama su Israele e crisi finanziaria

0
Quelli come Jesse Jackson devono parlare a ogni costo. Il reverendo nero, ex candidato (sempre trombato) alla Casa Bianca, è convinto di voler aiutare Barack Obama. Così convinto che

Troppo normale per piacere alle star

Per Madonna la Palin e McCain sono come Hitler

8
Sarah spaventa le donne. Perché? È finita la passione per lady Palin, è finito il finto buonismo femminista. Dove sono tutte le signore che il giorno della sua nomina s’a

Più potere d'ascolto e rispetto della privacy

In America nuova legge sulle intercettazioni: passa la linea Bush

0
Le intercettazioni americane non importano a nessuno. Non se ne parla perché non «tira». Non è politicamente corretto, non è in linea con quello che l’Italia

Lezioni americane

Immunità non significa impunità, negli Usa funziona così

0
George W. Bush risponde politicamente. E basta. Così Clinton, così Bush padre, così Reagan, così Carter

Viaggio in Italia

Benvenuto Bush, la storia ti darà ragione

12
Bisogna aspettare e prendere appunti: 11 giugno 2008. Scattate le fotografie e conservatele: questo è l’ultimo viaggio di un presidente che dovrà essere giudicato con calma, che

Running mate

Cercasi vice disperatamente

1
Sotto traccia si muovono gli staff: ci sono colloqui e analisi dei flussi elettorali. Stato per stato. John McCain può far prima di Barack

Bush tira le somme e lancia la sua ricetta per l’economia

0
È stato l’ultimo. Cinquantatre minuti: Iraq, economia, passato, futuro. George W. Bush è stato interrotto tante volte, qualcuno ne ha contate 55. Il discorso sullo Stato dell’Unione è l’

Giuliani non teme gli avversari e punta sulla Florida

0
Aspettate Rudy. È assente, ma c’è. Tutto calcolato per ora: i risultati scarsi in Iowa e New Hampshire non spaventano Giuliani. È lui che aspettano tutti, l’uomo che per dieci mesi è stato

Huckabee in Iowa “vince col cuore”

1
Dice di aver vinto contro i soldi. Col cuore. Primo. Due mesi fa Mike Huckabee non se lo immaginava nemmeno che l’Iowa gli potesse dare la soddisfazione di sentirsi presidente almeno per un gi

NEWS