Home 2021

Marco Saccone

BIO

Articoli

La UE e il clima

Contro il global warming non l’ideologia ma pragmatismo liberale (di M. Saccone)

0
Solo qualche mese fa la Commissione Europea emise la prima obbligazione sociale europea denominata Sure e con coraggio, responsabilità e senso comune preparava il terreno per avviare il programma di

Cosa fare

Aiutiamoci perché SuperMario ci aiuti

0
La forte discontinuità politica rappresentata dal prossimo governo Draghi è una grande opportunità ma, paradossalmente, nasconde una sfida senza precedenti. Ora al timone c’è “il migliore

Scenari

L’Italia non ha più tempo

0
Il tempo che avevamo l’abbiamo ipotecato in 20 anni di politiche sconclusionate, valzer di poltrone, ribaltoni e sudici accordi sottobanco per sabotare i governi. Dico “abbiamo”, perché n

La persona e la tecnocrazia

Così l’uomo per controllare il destino ha sacrificato la propria libertà

1
Consiglio a tutti la lettura di "Heidegger e il nuovo inizio", splendido saggio di Umberto Galimberti, edito da Feltrinelli nell’Ottobre di quest’anno. In questi momenti difficili, fermarsi a rifl

La riflessione

Non solo numeri: restituiamo l’economia agli uomini

0
I tempi sono difficili. E l’economia non è poi così tanto buona. Così scrivono Abhijit Banerjee ed Esther Duflo, premi Nobel per l’economia nel 2019, nel loro “Una buona economia per tempi di

Iperconnessi

Ecco perchè abbiamo bisogno di un’etica globale 

0
Umberto Galimberti, ne “I vizi capitali” scrisse che “l’etica funziona solo se diventa psiche”, se diviene sentimento alla base dell’agire. Oggi come mai trovo che sia importante rifletter

La recensione

“Il Colibrì” di Veronesi e quell’Italia incapace di sognare

0
“Tu sei come un colibrì e come il colibrì metti tutta la tua energia nel restare fermo”. Così Luisa, l’amata sfuggente, a tal punto eterea da non risultare nemmeno un personaggio, descrive Ma

Il vittimismo non è la via verso il progresso

0
Questa settimana ho letto un libro meraviglioso. The Choice, la scelta di vivere, la scelta di essere liberi e forti, il percorso di Edith Eger, novantaduenne sopravvissuta ai campi di concentramento

La ripresa

Abbiamo bisogno di un piano concreto per tornare a sognare

0
“Siamo fatti della stessa sostanza dei sogni” diceva Shakespeare nella sua meravigliosa opera “Tempest”. Io credo avesse ragione. La capacità di sognare è il motore del progresso, la facolt

La crisi post-Covid

Perché fare impresa in Italia è così difficile

1
Secondo la vulgata, Trump rappresenterebbe la parte più brutta d’America, quella oscurantista, quella delle élite finanziarie che divorano l’economia reale, quella dei Tea party e dell’ultrade

NEWS