Home 2010

Piercamillo Falasca

BIO

Articoli

No al referendum sulla statalizzazione dell'acqua

“Fuori i profitti dall’acqua” è solo uno slogan per sprecare di più

6
Meglio di quanto possa fare il sottoscritto, sulle pagine di questa rivista il professor

A proposito di Ogm (e del ministro Zaia)

Rinunciare alle biotecnologie vuol dire condannare l’agricoltura italiana

0
Ha detto bene Benedetto Della Vedova nella giornata di ieri: si può discutere di ogm, valutando il merito di ogni questione specifica, ma non ha senso farlo con i toni e lo spirito della cro

Occhio critico sull'Ue

Perché il futuro dell’Europa dipende dal coraggio di fare le riforme

0
Indipendentemente dal “se” e dal “come”, l’Europa salvi la Grecia dal rischio default, sarebbe opportuno discutere di “se” e “come” salvare la

Serve un piano di modernizzazione

La crisi ha accentuato il declino italiano ma uscire dal cul de sac si può

0
  A differenza delle cosiddette economie avanzate, i cui prodotti interni lordi sono mediamente diminuiti nel 2009 del 3,2 per cento, i paesi emergenti non sembrano aver subito particol

Oggi il voto finale sul Decreto Ronchi

La sinistra sta inquinando il dibattito sull’acqua

0
Sulla riforma del servizio idrico si è sviluppato nei giorni scorsi un dibattito strumentale ideologico, di quelli che galvanizzano la sinistra italiana. Tra un “Marx l’aveva pre

L'ostruzionismo del ministro Zaia

Bloccando la ricerca sugli Ogm si colpisce tutto l’agroalimentare

3
L’Italia ha da molti anni un ruolo importante nella filiera agro-alimentare, ma rischia di perderlo, se continuerà a prevalere nel nostro Paese la chiusura incondizionata ed ideologica

Giù le tasse/4

Le tasse alte rendono l’Italia poco competitiva

2
Quando si elencano i successi del Governo Berlusconi, è naturale richiamare la gestione delle (purtroppo) molte emergenze cui l’esecutivo si è trovato a fare fronte: la crisi ca

Dopo l'allarme dell'Ocse

E’ sulla lotta alla disoccupazione che il Governo deve concentrare le energie

2
L’edizione 2009 dell’Employment Outlook, il rapporto annuale dell’Ocse sul mercato del lavoro delle maggiori economie del mondo, disegna uno scenario cupo per l’Italia.

Dopo aver cacciato i "cattivi"

E’ ora che il governo si occupi degli immigrati “buoni” e che lavorano

9
Tra le questioni più controverse nel dibattito interno alla maggioranza di governo, vi è senza dubbio l’immigrazione. Nel primo anno di attività del Governo Berlusconi, l

Il Governo dà il via al Comitato per il Sud

La rivincita del Mezzogiorno parte dalla NoTax Region

0
Nuove vecchie idee avanzano. Certo, di buone intenzioni e di intese bipartisan arenatesi per eccesso di consenso è lastricata la via della politica italiana. E anche nel caso della proposta

NEWS