Giovanni Vagnone

Articoli

Simbologie e pseudo-esoterismo

Il Grillo magico. Giù nell’inconscio 5 Stelle

3
Partiamo da una premessa: questa analisi è del tutto ipotetica e non si tratta di logoro esercizio strumentale di facile complottismo. E' una riflessione tutt’altro che improvvisata, n

World Economic Forum

I grandi del mondo cercano di far ripartire l’economia. Da Davos

3
In questi giorni si sta svolgendo a Davos, in Svizzera, un meeting che raccoglie 41 capi di stato e di governo, 16 ministri degli Esteri, 17 ministri delle Finanze, 20 ministri del Commercio e

La Cina che cambia

Dopo la bufera alla melamina, Pechino rimette le mani sulla sanità

3
L'ultimo esempio della distanza tra cultura Occidentale e cinese-comunista-capitalista, anche in un mondo, almeno apparentemente, globalizzato dal punto di vista economico, è stato il piano

Università in rivolta/4

A Torino ci sono più manifestazioni di folklore che di protesta

1
Se vi raccontassero di studenti Erasmus spagnoli che celebrano il rito serale della “butella” (cioè portarsi da casa vino, birra o superalcolici, o comprarli al supermercato); se

Stop ai ciack di Spielberg

La crisi manda in tilt le pellicole

0
Sette anni in Tibet? No, questa volta si parla di sette anni a Bombay e invece di Brad Pitt il protagonista è Steven Spielberg. La notizia è dello scorso giugno/luglio e verteva sulla

L'altra faccia della crisi

A Wall Street crolla anche l’Indice delle spogliarelliste

1
Un dubbio atroce soffoca i risparmiatori: che fare dei propri soldi? Parliamo di “money-crisis” (lo tsunami dei mutui subprime) e del nostro tanto odiato Occidente, che ci ha viziati e

Basta aiuti umanitari, per stoppare la food-crisis l’Ue deve davvero aiutare i poveri a produrre

1
L'economista americano Jeffrey Sachs ha relazionato, di fronte alla Commissione Sviluppo del Parlamento Europeo, lo scorso 5 maggio, la sua posizione rispetto alle decisioni pre

Cosa nasconde la polemica sul biofuel

0
La Commissione Europea sta trattando intensamente la questione della “food crisis”, in particolare in riferimento all'altra tematica – questa a livello prettamente comunitario – dei bioca

Global warming: Bush apre ma l’Europa non ci sta

2
La posizione europea sulle politiche ambientali è attualmente la più “verde” nel contesto mondiale. Con le dovute eccezioni, i paesi dell'Unione sono quelli che rispetta

La crisi del mercato alimentare e la soluzione liberista

0
Si è acceso di recente un dibattito, a livello europeo, tra diverse concezioni del sistema economico mondiale, che deve far riflettere anche chi presto governerà in Italia. La c

NEWS