Lillo Maiolino

Articoli

L'inchiesta dell'antimafia

Lombardo si difenda da “Iblis”, il Pd potrebbe abbandonarlo

0
Da una parte c’è Raffaele Lombardo, presidente della Regione Sicilia, che ieri pomeriggio nel corso di una conferenza stampa fiume ha esternato la sua verità su ‘Iblis&rsq

Tensioni nel Pdl

Liberamente corrente, o no?

0
Liberamente, corrente di partito o think tank filo-governativo? Dalla Sicilia che, negli ultimi mesi, è stata la terra madre di strappi e lacerazioni dentro il Pdl è più che le

In attesa dell'incontro con Micciché

Soltanto Berlusconi può risolvere la sciarada del Pdl in Sicilia

0
Cocci di bottiglie pronti a saltare dappertutto come coriandoli e senza una traiettoria precisa. Nel caos dell’approvazione del Bilancio regionale, da far passare assolutamente entro il 30 ap

Loiero, Scopelliti e Callipo

La Calabria va alle urne in un clima di alta tensione

0
C’è l’attuale governatore, messo a lucido e rinfrancato dall’assoluzione dal processo “Why not”, relativo a presunte irregolarità nella gestione di fondi

Nania: "Chi ha perso oggi governa la Regione"

In Sicilia Lombardo vara la nuova giunta che apre al Pd e spacca il Pdl

1
Poco prima delle 20.30 di ieri è nato il "Lombardo ter", presieduto dal leader dell'Mpa, eletto alla guida della Sicilia nell'aprile del 2008. Il presidente della Regione siciliana

Viaggio tra le rovine

Messina: storie spezzate e tanta voglia di ricominciare

0
“Ho perso tutto, non mi è rimasto nemmeno un fazzoletto da naso”. La signora Teresa è una delle tante sfollate, senza più né una casa né quanto possed

Il bilancio delle vittime sale a 25

A Messina si continua a scavare. Il Cav. fa scattare il modello-Abruzzo

0
Salgono e scendono le ruspe, a tre giorni dal terribile alluvione che ha colpito i paesi collinari del versante ionico di Messina. Si sono spalati cumuli di detriti, accostati alla carreggiata cos&

18 morti e 35 dispersi in Sicilia

La provincia di Messina sotto il fango. Mancano acqua, luce e viveri

3
“Mancano acqua, luce e viveri. Non sappiamo quante persone sono ancora sotto le macerie. C’è fango dappertutto che è arrivato al primo piano delle palazzine, anche per que

La politica infuoca il weekend siculo

In Sicilia il pianta grane per Berlusconi si chiama sempre Micciché

1
Una matrioska pronta a scomporsi e disarticolare tutto il resto degli incastri: Sicilia teatrino di grandi litigi politici e talvolta di riappacificazioni insperate che, da queste parti, spesso coi

NEWS